Archibio.com - La rivista online del vivere sano
cerca nel sito di Archibio.com

Archibio.com - La rivista online dedicata al vivere sano
 
archibio.com
Alimentazione
Salute e benessere
Vacanze e vivere sano
Turismo ecologico
Ambiente
Bioarchitettura
Casa ecologica
Energie Rinnovabili



inserzionisti

inserzionisti di Archibio
Consulta l'elenco completo e aggiornato delle Aziende inserzioniste su Archibio.com .

Diventa inserzionista di Archibio.com, acquista spazi e servizi pubblicitari sulle pagine della rivista on line del vivere sano

Newsletter

Archibio Newsletter

Iscriviti alla newsletter di Archibio.com per rimanere sempre aggiornato sulle novità editoriali del sito.

Sei un utente già registrato?
Inserisci
nome utente

password

per modificare le tue preferenze
Hai dimenticato i tuoi dati di accesso?

diventa autore

diventa autore di Archibio.com

Sei un esperto di uno degli argomenti relativi al vivere sano trattati su Archibio.com?
Contatta la redazione e diventa autore, entrerai così a far parte del nostro network.


gli autori di archibio.com

L'elenco completo e aggiornato degli Autori aderenti ad Archibio.com



Archibio.com  >  Casa ecologica >  Feng shui >  Il Feng Shui in Cucina

Il Feng Shui in Cucina

Nel seguire i dettami del Feng Shui, per disporre gli spazi nella cucina bisognerebbe rifarsi ai 5 animali: serpente, tigre, fenice, drago e tartaruga

Autore Francesca Benigni
Categoria Feng shui

 

La cucina è il luogo che serve a nutrire sia il nostro corpo sia l’anima e per ottenere un buon Feng Shui è importante che ci sia equilibrio tra Yin e Yang; in quest’ambiente, infatti tutto si mischia: odori, spezie e soprattutto si sprigiona molta energia. E’ bene, innanzitutto, iniziare dal presupposto che la cucina deve essere protetta dall’energia in arrivo come quella che entra dalla porta d’ingresso e che potrebbe risultare nociva. L’energia si sposta compiendo moti rotatori attraverso lo spazio o ad onda. E’ buona norma tener presente che il calore e i vapori sprigionati durante la cottura dei cibi non dovrebbero“inquinare” il resto dell’alloggio, né affacciarsi su altri ambienti, quali ad esempio il soggiorno.Se ciò risultasse impossibile da evitare è bene avere una porta da tenere chiusa quando si cucina. Attualmente, nella progettazione della cucina minimale risulta esserci preponderanza di metallo sui piani di lavoro, sui pezzi componibili, sulle ante, per cui, dal punto di vista del Feng Shui, questa eccessiva energia metallica crea uno squilibrio con le altre energie. Nel seguire i dettami del Feng Shui, per disporre gli spazi nella cucina bisognerebbe rifarsi ai 5 animali: serpente, tigre, fenice, drago e tartaruga. Nella Cina classica, infatti, si pensava simboleggiassero le stagioni: il serpente in realtà non rappresenta una stagione, bensì il centro intorno al quale ruotano le stagioni e la terra; la gamma di colori va dal giallo al marrone. La tartaruga corrisponde all’inverno, rappresenta l’acqua e i colori di riferimento sono il blu o il nero. Il drago, invece, è la primavera, rappresenta l’elemento legno e il suo colore è il verde. La fenice è l’estate, è l’elemento fuoco e il colore rappresentativo è il rosso. La tigre, infine, è l’autunno, rappresenta l’elemento metallo e i colori di riferimento sono il bianco e l’oro. Ispirandoci a quanto sopra descritto, ne deriva che la parete dietro i fornelli corrisponde alla tartaruga, dà sicurezza, e ivi bisognerebbe posizionare la porta di accesso alla cucina, ma mai direttamente dietro ai fornelli, cioè alle spalle di chi cucina; infatti avere la sensazione di essere colto di sorpresa e quindi di essere vulnerabile, impedisce la concentrazione. Per ovviare a ciò è auspicabile l’uso di uno specchio che rifletta l’ingresso alla cucina a chi sta ai fornelli, altrimenti qualcosa che all’apertura della porta emetta un suono ( es. sonaglio). I fornelli si trovano contro la parete della tigre, l’energia deve essere tenuta sotto controllo, non devono stare sotto la finestra, dove invece trova la posizione ottimale il lavello che però deve essere protetto dall’incombenza dannosa di troppa luce intensa. Se dovesse capitare di avere un’esposizione ad ovest che impedisce di cucinare senza essere abbagliati da troppa luce solare, è il caso di apporre protezioni davanti alla finestra, quali piante, soprammobili e naturalmente una tenda, che filtrino l’intensità dei raggi al tramonto. Alla sinistra di chi cucina c’è il drago ed è qui che si deve posizionare l’elemento frigo, i mobili alti e le credenze, tenendo presente che è bene non tener troppo vicini gli elementi acqua e fuoco poiché generano movimenti contrapposti: l’acqua ha l’energia che scende, quella del fuoco sale. Inoltre, la troppa vicinanza del frigorifero ai fornelli causa un maggior consumo di energia; per mantenere lo stesso rendimento si può ovviare isolando le due superfici con materiali adatti , quali il legno. Per conservare le scorte alimentari si possono sempre usare i 5 elementi; infatti la terra è un grosso magazzino come del resto la cucina e quindi la sua energia è ideale a conservare. Nella Cina classica accanto o sotto la cucina veniva creata una stanza adibita a dispensa. L’idea della conservazione dei cibi era un elemento altrettanto essenziale in Europa e Nord America, ma purtroppo oggigiorno spesso bisogna rinunciarci per mancanza di spazio. I cibi immagazzinati in contenitori di vetro, argilla e porcellana difficilmente imputridiscono. Il tè e i cereali è bene conservarli in barattoli di legno e bambù in quanto permettono il passaggio dell’aria. Il sale e il pepe vanno conservati in contenitori di ceramica. Acciaio, alluminio e metallo risultano poco adatti alla conservazione di cibi. L’energia del metallo ha la caratteristica di essere pesante e di favorire la condensazione creando dei campi di pressione internamente al contenitore e interagendo con i cibi, essi iniziano ad alterarsi. La plastica, se di tipo ordinario, può impregnare i cibi, mentre quella di buona qualità può sostituirsi alla ceramica. Gli ortaggi possono essere ammucchiati sul pavimento e dureranno più a lungo che nel frigorifero. Esistono in commercio dei cestini di canna da usare per la lievitazione del pane o più semplicemente come portatane, oppure esistono dei sacchi di cotone da appendere su appositi appendisacco in legno per mantenere i cereali. Sarebbe bello cucinare nelle pentole di rame, materiale altamente riciclabile che non ha implicazioni allergeniche! Si conclude sperando di concretizzare il messaggio verso una nuova questione: i materiale ecologici in cucina e la sensibilizzazione dell’utenza ai campi elettromagnetici.

Bibliografia:Master Lam Kam Chuen, La cucina Feng Shui, ediz. Corbaccio; Nancilee Widra, Feng Shui, L’arte di arredare la casa, ediz. Zelig






Archibio inserzionista

Acquista spazi e servizi pubblicitari sulle pagine della rivista on line del vivere sano.
La tua azienda opera nel settore alimentazione, salute, benessere, vacanze, vivere sano, turismo ecologico, ambiente, bioarchitettura, casa ecologica o energie rinnovabili?

Diventa inserzionista di Archibio.com, un investimento pubblicitario di sicuro ritorno.



Archibio autore

Sei un esperto di uno degli argomenti relativi al vivere sano trattati su Archibio.com?
Ti occupi di alimentazione, salute, benessere, vacanze, vivere sano, turismo ecologico, ambiente, bioarchitettura, casa ecologica o energie rinnovabili?

Contatta la redazione e diventa autore, entrerai così a far parte del nostro network.





La vetrina delle aziende

FaenzaINbolla 2016

FaenzaINbolla 2016

FaenzaINbolla 2016 #nonsolobollicine

Presentazione, degustazione e commercializzazione di "bollicine", in abbinamento a prodotti gastronomici di qualità, presso Casa Spadoni a Faenza.

 

Farma Natura Parafarmacia

Farma Natura Parafarmacia

FarmaNaturaShop.it è la parafarmacia online disponibile 24 ore al giorno tutti i giorni in un semplice click. Su FarmaNaturaShop trovi oltre 2000 articoli tra i migliori prodotti per salute, bellezza, benessere, infanzia, salute degli animali, alimentazione e articoli sanitari ed elettromedicali. Parafarmacia Online Italiana autorizzata dal Ministero della Salute per la vendita di farmaci da banco.

New Dimension Divani

New Dimension Divani

New Dimension Divani

New Dimension Divani produce da oltre 30 anni con maestria artigiana divani su misura, poltrone, letti imbottiti e complementi d'arredo.

 

WebPromotion.it

WebPromotion.it

Con WebPromotion.it in prima pagina su Google! Una parola chiave in OMAGGIO per tutti i nuovi clienti con l'acquisto di una parola chiave posizionata su Google.

 

Promo Vacanze

Promo Vacanze

Su PromoVacanze.com i migliori hotel e alberghi per la vacanza ecologica in Italia.

Hai un Hotel o un Bed&Breakfast ecologico? Registra il tuo Hotel e avrai una pagina dedicata del tuo Hotel anche su Archibio.com!

 


inserzionisti

inserzionisti di Archibio
Consulta l'elenco completo e aggiornato delle Aziende inserzioniste su Archibio.com .

Diventa inserzionista di Archibio.com, acquista spazi e servizi pubblicitari sulle pagine della rivista on line del vivere sano




 
Archibio.com - La rivista online del vivere sano
un progetto Net Marketing S.r.l.
Piazza Falcone Borsellino, 6
47121 Forlì (FC) - Italia
tel. 0543.424534
fax 178.2727867
P.Iva 03873590404
E-mail info@archibio.com
 
Posizionamento su Google



credits