Archibio.com - La rivista online del vivere sano
cerca nel sito di Archibio.com

Archibio.com - La rivista online dedicata al vivere sano
 
archibio.com
Alimentazione
Salute e benessere
Vacanze e vivere sano
Turismo ecologico
Ambiente
Bioarchitettura
Casa ecologica
Energie Rinnovabili



inserzionisti

inserzionisti di Archibio
Consulta l'elenco completo e aggiornato delle Aziende inserzioniste su Archibio.com .

Diventa inserzionista di Archibio.com, acquista spazi e servizi pubblicitari sulle pagine della rivista on line del vivere sano

Newsletter

Archibio Newsletter

Iscriviti alla newsletter di Archibio.com per rimanere sempre aggiornato sulle novità editoriali del sito.

Sei un utente già registrato?
Inserisci
nome utente

password

per modificare le tue preferenze
Hai dimenticato i tuoi dati di accesso?

diventa autore

diventa autore di Archibio.com

Sei un esperto di uno degli argomenti relativi al vivere sano trattati su Archibio.com?
Contatta la redazione e diventa autore, entrerai così a far parte del nostro network.


gli autori di archibio.com

L'elenco completo e aggiornato degli Autori aderenti ad Archibio.com



Archibio.com  >  Bioarchitettura >  Architettura biologica >  La funzione del colore negli interni

La funzione del colore negli interni

Autore Isabella Romanello
Categoria Architettura biologica

E’ molto importante per la propria salute psico/fisica vivere in luoghi che piacciano. Ogni spazio dovrebbe essere in armonia con il carattere di chi ci vive, e specialmente i colori dovrebbero essere scelti in sintonia con le esigenze più profonde. Purtroppo il colore è considerato quasi esclusivamente come un elemento decorativo e viene scelto soltanto in base al gusto personale o alle mode, oppure seguendo regole visive: infatti i colori possono riequilibrare le dimensioni e le forme disarmoniche delle stanze. Le tinte non vengono quasi mai scelte tenendo conto del loro influsso psico/fisico. Questa potente azione è però stata dimostrata da studi e ricerche svolte nell’arco di più di cinquant’anni.
Il colore è un importante elemento progettuale, infatti ogni singola sfumatura “contiene” significati consci ed inconsci ed evoca simboli antichi e moderni, e quindi ha specifiche funzioni. Ogni sfumatura è più adatta ad una determinata situazione abitativa piuttosto che ad un'altra, e tralasciare questi aspetti può portare alla noia o alla stanchezza se si utilizzano solo tinte neutre o, se vi sono troppi stimoli cromatici, all’irritazione.
Spesso, si opta per le tinte neutre, per “paura” che i colori possano stancare: in realtà, non bisogna temere i colori, i quali potranno essere sostituiti da altri quando ci saremo “stufati”. Il desiderio di cambiare le tinte nasce raramente da un superficiale capriccio estetico, ma da una profonda esigenza psicologica: un periodo della vita si sta concludendo e ne sta iniziando uno nuovo.
La prima grande suddivisione dei colori è quella tra caldi e freddi. I caldi sono colori attivi, vicini. Ad essi appartengono tutte le gamme dei gialli, degli aranci e dei rossi. Sono detti colori salienti perché sembrano uscire dalla superficie, e sono associati all’azione e all’estroversione.
AI colori freddi appartengono i blu, gli azzurri, i violetti e persino i verdi, i quali sono percepiti come freschi e umidi perché ricordano la vegetazione e l’acqua. Sono calmi, passivi, introversi. Sono detti colori rientranti perché sembrano sprofondare nella superficie.

Luoghi domestici

Negli ambienti più sociali della casa, come l’ingresso, il soggiorno e la cucina, sono più adatti i colori caldi, che favoriscono l’estroversione, ma bisogna soppesare accuratamente i rossi, da molti percepiti come aggressivi e violenti. Nelle camere da letto sono da preferirsi i colori freddi, più riposanti. In ogni stanza, però, dovranno coesistere tinte calde e fredde, anche se in proporzioni diverse, per favorire un migliore equilibrio psico-fisico.

Ambienti collettivi

Per quanto riguarda i luoghi collettivi e di lavoro, come gli uffici, le fabbriche, le scuole, gli ospedali, le case di cura, lo studio cromatico dovrà essere mirato all’attività svolta, diversa di volta in volta. Non bisogna passare sopra alle esigenze dei fruitori, proponendo i soliti grigi e bianchi freddi e noiosi, che rendono l’ambiente eccessivamente impersonale.
Nei luoghi di lavoro, la piacevolezza data dall’equilibrio tra spazio, tonalità e luce può portare ad un minor dispendio d’energia umana, quindi ad un miglior rendimento mentale. A seconda dell’attività svolta, può essere più adatto un colore calmo, come il verde, oppure si può scegliere un colore stimolante dal punto di vista nervoso. Colori gai e franchi sono molto adatti all’attività lavorativa, come l’arancio o il giallo aranciato.
Per quanto riguarda le scuole, l’applicazione dei colori appropriati può produrre effetti davvero positivi: migliore socialità, entusiasmo nel lavoro e nello studio, diminuzione dell’assenteismo. Di solito le scuole sono anonime, con arredi di scarsa qualità e con un’illuminazione scadente. Colori allegri ma non eccitanti, come i gialli in tutte le declinazioni, migliorano l’impatto con la struttura scolastica e favoriscono l’attività mentale e l’operosità, facendo dimenticare fatica e sonnolenza.
Negli ospedali e nei luoghi di cura, un adeguato studio del colore migliora il comfort psico-fisico e visivo, quest’ultimo molto importante specialmente per gli anziani, favorendo l’approccio ergonomico. I colori adatti alle diverse situazioni aiutano a rialzare il morale e sviano i pensieri dalla malattia. Ormai è assodato che il miglioramento dell’umore influisce positivamente sul risultato terapeutico.






Archibio inserzionista

Acquista spazi e servizi pubblicitari sulle pagine della rivista on line del vivere sano.
La tua azienda opera nel settore alimentazione, salute, benessere, vacanze, vivere sano, turismo ecologico, ambiente, bioarchitettura, casa ecologica o energie rinnovabili?

Diventa inserzionista di Archibio.com, un investimento pubblicitario di sicuro ritorno.



Archibio autore

Sei un esperto di uno degli argomenti relativi al vivere sano trattati su Archibio.com?
Ti occupi di alimentazione, salute, benessere, vacanze, vivere sano, turismo ecologico, ambiente, bioarchitettura, casa ecologica o energie rinnovabili?

Contatta la redazione e diventa autore, entrerai così a far parte del nostro network.





La vetrina delle aziende

FaenzaINbolla 2016

FaenzaINbolla 2016

FaenzaINbolla 2016 #nonsolobollicine

Presentazione, degustazione e commercializzazione di "bollicine", in abbinamento a prodotti gastronomici di qualità, presso Casa Spadoni a Faenza.

 

Farma Natura Parafarmacia

Farma Natura Parafarmacia

FarmaNaturaShop.it è la parafarmacia online disponibile 24 ore al giorno tutti i giorni in un semplice click. Su FarmaNaturaShop trovi oltre 2000 articoli tra i migliori prodotti per salute, bellezza, benessere, infanzia, salute degli animali, alimentazione e articoli sanitari ed elettromedicali. Parafarmacia Online Italiana autorizzata dal Ministero della Salute per la vendita di farmaci da banco.

New Dimension Divani

New Dimension Divani

New Dimension Divani

New Dimension Divani produce da oltre 30 anni con maestria artigiana divani su misura, poltrone, letti imbottiti e complementi d'arredo.

 

WebPromotion.it

WebPromotion.it

Con WebPromotion.it in prima pagina su Google! Una parola chiave in OMAGGIO per tutti i nuovi clienti con l'acquisto di una parola chiave posizionata su Google.

 

Promo Vacanze

Promo Vacanze

Su PromoVacanze.com i migliori hotel e alberghi per la vacanza ecologica in Italia.

Hai un Hotel o un Bed&Breakfast ecologico? Registra il tuo Hotel e avrai una pagina dedicata del tuo Hotel anche su Archibio.com!

 


inserzionisti

inserzionisti di Archibio
Consulta l'elenco completo e aggiornato delle Aziende inserzioniste su Archibio.com .

Diventa inserzionista di Archibio.com, acquista spazi e servizi pubblicitari sulle pagine della rivista on line del vivere sano




 
Archibio.com - La rivista online del vivere sano
un progetto Net Marketing S.r.l.
Piazza Falcone Borsellino, 6
47121 Forlì (FC) - Italia
tel. 0543.424534
fax 178.2727867
P.Iva 03873590404
E-mail info@archibio.com
 
Posizionamento su Google



credits