Archibio.com - La rivista online del vivere sano
cerca nel sito di Archibio.com

Archibio.com - La rivista online dedicata al vivere sano
 
archibio.com
Alimentazione
Salute e benessere
Vacanze e vivere sano
Turismo ecologico
Ambiente
Bioarchitettura
Casa ecologica
Energie Rinnovabili



inserzionisti

inserzionisti di Archibio
Consulta l'elenco completo e aggiornato delle Aziende inserzioniste su Archibio.com .

Diventa inserzionista di Archibio.com, acquista spazi e servizi pubblicitari sulle pagine della rivista on line del vivere sano

Newsletter

Archibio Newsletter

Iscriviti alla newsletter di Archibio.com per rimanere sempre aggiornato sulle novità editoriali del sito.

Sei un utente già registrato?
Inserisci
nome utente

password

per modificare le tue preferenze
Hai dimenticato i tuoi dati di accesso?

diventa autore

diventa autore di Archibio.com

Sei un esperto di uno degli argomenti relativi al vivere sano trattati su Archibio.com?
Contatta la redazione e diventa autore, entrerai così a far parte del nostro network.


gli autori di archibio.com

L'elenco completo e aggiornato degli Autori aderenti ad Archibio.com



Archibio.com  >  Bioarchitettura >  Architettura biologica >  Il colore negli ospedali e nelle residenze per anziani

Il colore negli ospedali e nelle residenze per anziani

Il colore un importante strumento di progettazione che pu migliorare la permanenza in ambienti difficili da vivere fino a rendere pi efficace limpiego dei farmaci

Autore Isabella Romanello
Categoria Architettura biologica

Il colore negli ospedali e nelle residenze per anziani

Gli ospedali e le residenze per gli anziani sono ambienti che necessitano di interventi di riqualificazione poco costosi e soprattutto veloci, per evitare lunghi periodi di disagio. Lo studio cromatico un efficace strumento per rinnovare radicalmente e con poca spesa gli spazi terapeutici.


Il progetto di nuovi colori, adatti alle esigienze psico-fisiche e che segua le necessarie regole ergonomiche, migliora la permanenza degli ospiti, del personale, dei parenti in visita.


Negli ospedali e nelle case di cura si trovano di solito spazi indifferenziati, ed i colori sono neutri, anonimi. Tutto questo concorre a rendere estraneo lospite, a ricordargli il suo stato di malattia e di sofferenza, ad amplificare il suo bisogno di calore umano. Anche i parenti in visita si sentono a disagio, ma ancor di pi il personale che vi svolge un duro lavoro.


Luso di scegliere i colori neutri, quali i bianchi, i grigi e i beige, denota mancanza di sensibilit e di attenzione. Il verde chiaro, inserito perch rilassante, ormai recepito da tutti come "colore ospedaliero", quindi "caricato" di valenze negative.


Non esistono ricette o soluzioni univoche: il progettista dovr studiare le proposte cromatiche caso per caso.


Unattenta ricerca dovrebbe tener conto delle diverse funzioni delle stanze, delle situazioni che in esse si vivono, delle diverse persone che ne usufruiscono e del tipo di malattia curata.


Inoltre, bisogna considerare attentamente lambiente sociale, culturale e geografico, le diverse et dei fruitori, la maggiore o minore gravit del loro stato e tutte le variabili del caso.


Tutte le zone di passaggio e di sosta, non direttamente funzionali alla cura, come gli ingressi, i corridoi, le zone di attesa, i bar, sono di solito sottovalutati. In realt proprio in questi spazi si svolgono le relazioni interpersonali, e quindi dovrebbero comunicare serenit, accoglienza.


Tinte vivaci e calde come gli aranci e i rosati possono sviare dai pensieri cupi, mentre colori pi freddi come i turchesi e i celesti sono tranquillizzanti. La vista su un giardino o, in mancanza di questo, linserimento di qualche pianta o di qualche poster raffigurante bei paesaggi, pu contribuire a rendere pi accogliente la struttura.


I corridoi e le zone di passaggio dovrebbero essere molto curati sotto laspetto ergonomico, dovrebbero essere ben illuminati senza formare riflessi e abbagli, permettendo una buona deambulazione. Le tinte chiare amplificano gli spazi e permettono una buona riflessione, che facilita il risparmio energetico e la buona visibilit, mentre colori pi decisi possono essere inseriti nei particolari, evitando per forti contrasti che possono essere percepiti come fastidiosi.


Le grandi strutture assomigliano a labirinti, luniformit nei colori rende disagevole lorientamento, mentre tinte diversificate e vivaci, inserite nei punti chiave, con laiuto di una buona segnaletica, concorrono al migliore riconoscimento dei luoghi. Anche le porte, e la messa in risalto di alcune particolarit architettoniche possono diventare punti di riferimento importanti.


Nelle camere la disposizione degli arredi dovrebbe favorire la privacy e la vista verso lesterno. Le tinte dovrebbero essere tranquillizzanti, ma accanto ai colori freddi sempre bene accostare anche piccoli tocchi di tinte calde ed energizzanti, magari nei particolari. Le sfumature che ricordano la natura che da sempre ci circonda sono le pi amate, quindi via libera alle tinte che evocano la freschezza dellacqua, il conforto della vegetazione, i cieli sereni, il calore del sole, la dolcezza della frutta.


I soffitti sono aree di solito dimenticate, importanti invece per i malati costretti a letto: meglio scegliere tinte calmanti, al posto del solito bianco, vuoto e silenzioso. Anche la scelta della luce artificiale deve essere svolta con cura, evitando lampade dai toni freddi, che, riflettendosi sui visi, li rendono esangui e visivamente poco sani, accentuando le sensazioni negative legate alla malattia. Gli smalti brillanti di solito applicati affaticano la vista, sono quindi migliori i satinati.


Nei reparti pediatrici, sono da preferirsi colori brillanti nelle zone gioco, e pi tranquilli nelle camere. I disegni decorativi possono essere inseriti anche sui soffitti, utili a distrarre i bimbi costretti a letto.


Nei reparti geriatrici e nelle residenze per gli anziani, tinte calde e intense possono essere inserite, alternate ad altre pi moderate, per stimolare le energie latenti. Larancione in particolare un colore ottimo, perch favorisce la respirazione e la vista.


Il rosa un po carico adatto nei reparti di riabilitazione, perch infonde fiducia in s stessi. I pavimenti, meglio se pi scuri delle pareti, dovrebbero essere scelti in tinta unita o con disegni molto piccoli, perch i motivi grandi visivamente e psicologicamente sono percepiti come ostacoli, specialmente dalle persone ipovedenti. E bene inoltre che i pavimenti non siano troppo lucidi, perch possono sembrare scivolosi e formare fastidiosi riverberi.


Il colore un importante strumento di progettazione, che pu migliorare la permanenza in questi ambienti difficili da vivere, fino a rendere pi efficace limpiego dei farmaci: stato ormai assodato che il buon umore influisce positivamente sul risultato terapeutico.






Archibio inserzionista

Acquista spazi e servizi pubblicitari sulle pagine della rivista on line del vivere sano.
La tua azienda opera nel settore alimentazione, salute, benessere, vacanze, vivere sano, turismo ecologico, ambiente, bioarchitettura, casa ecologica o energie rinnovabili?

Diventa inserzionista di Archibio.com, un investimento pubblicitario di sicuro ritorno.



Archibio autore

Sei un esperto di uno degli argomenti relativi al vivere sano trattati su Archibio.com?
Ti occupi di alimentazione, salute, benessere, vacanze, vivere sano, turismo ecologico, ambiente, bioarchitettura, casa ecologica o energie rinnovabili?

Contatta la redazione e diventa autore, entrerai così a far parte del nostro network.





La vetrina delle aziende

FaenzaINbolla 2016

FaenzaINbolla 2016

FaenzaINbolla 2016 #nonsolobollicine

Presentazione, degustazione e commercializzazione di "bollicine", in abbinamento a prodotti gastronomici di qualit, presso Casa Spadoni a Faenza.

 

Farma Natura Parafarmacia

Farma Natura Parafarmacia

FarmaNaturaShop.it la parafarmacia online disponibile 24 ore al giorno tutti i giorni in un semplice click. Su FarmaNaturaShop trovi oltre 2000 articoli tra i migliori prodotti per salute, bellezza, benessere, infanzia, salute degli animali, alimentazione e articoli sanitari ed elettromedicali. Parafarmacia Online Italiana autorizzata dal Ministero della Salute per la vendita di farmaci da banco.

New Dimension Divani

New Dimension Divani

New Dimension Divani

New Dimension Divani produce da oltre 30 anni con maestria artigiana divani su misura, poltrone, letti imbottiti e complementi d'arredo.

WebPromotion.it

WebPromotion.it

Con WebPromotion.it in prima pagina su Google! Una parola chiave in OMAGGIO per tutti i nuovi clienti con l'acquisto di una parola chiave posizionata su Google.

 

Promo Vacanze

Promo Vacanze

SuPromoVacanze.com i migliori hotel e alberghi per la vacanza ecologica in Italia.

Hai un Hotel o un Bed&Breakfast ecologico? Registra il tuo Hotele avrai una pagina dedicata del tuo Hotel anche su Archibio.com!


inserzionisti

inserzionisti di Archibio
Consulta l'elenco completo e aggiornato delle Aziende inserzioniste su Archibio.com .

Diventa inserzionista di Archibio.com, acquista spazi e servizi pubblicitari sulle pagine della rivista on line del vivere sano




 
Archibio.com - La rivista online del vivere sano
un progetto Net Marketing S.r.l.
Piazza Falcone Borsellino, 6
47121 Forl (FC) - Italia
tel. 0543.424534
fax 178.2727867
P.Iva 03873590404
E-mail info@archibio.com
 
Posizionamento su Google



credits