Archibio.com - La rivista online del vivere sano
cerca nel sito di Archibio.com

Archibio.com - La rivista online dedicata al vivere sano
 
archibio.com
Alimentazione
Salute e benessere
Vacanze e vivere sano
Turismo ecologico
Ambiente
Bioarchitettura
Casa ecologica
Energie Rinnovabili



inserzionisti

inserzionisti di Archibio
Consulta l'elenco completo e aggiornato delle Aziende inserzioniste su Archibio.com .

Diventa inserzionista di Archibio.com, acquista spazi e servizi pubblicitari sulle pagine della rivista on line del vivere sano

Newsletter

Archibio Newsletter

Iscriviti alla newsletter di Archibio.com per rimanere sempre aggiornato sulle novità editoriali del sito.

Sei un utente già registrato?
Inserisci
nome utente

password

per modificare le tue preferenze
Hai dimenticato i tuoi dati di accesso?

diventa autore

diventa autore di Archibio.com

Sei un esperto di uno degli argomenti relativi al vivere sano trattati su Archibio.com?
Contatta la redazione e diventa autore, entrerai così a far parte del nostro network.


gli autori di archibio.com

L'elenco completo e aggiornato degli Autori aderenti ad Archibio.com



Archibio.com  >  Energie Rinnovabili >  Eolico - Fotovoltaico - Biomasse >  I campi elettromagnetici

I campi elettromagnetici

Autore Redazione Bio-climatica
Categoria Eolico - Fotovoltaico - Biomasse

Le onde elettromagnetiche possono danneggiare, a volte anche seriamente, la salute delle persone. Occorre quindi prestare molta attenzione a un problema che è quotidiano dato che queste onde si propogano da tanti strumenti d'utilizzo comune: radio, tv, veicoli e telefoni cellulari.
I campi o le onde elettromagnetiche sono forme di energia che si propagano nello spazio e che vengono classificati in funzione del tipo di frequenza (cioè dal numero di oscillazioni che l'onda compie al secondo). Questi campi prodotti artificialmente hanno frequenze comprese nell'intervallo dei campi Elf (a bassa frequenza fra 30 e 3000 Hz) emessi oltre che da condutture, impianti elettrici domestici anche dai motori o in quelli dei campi Rf (fra 300 Khz e 300 Ghz) emessi da radio, Tv e telefoni cellulari. Tutti questi campi, anche se con diversa intensità, invadono gli ambienti in cui viviamo: casa, ufficio, strade, ecc.. E costituiscono per la loro natura un elemento di sollecitazione che interessa la salute umana. Difatti questi valori sprigionati hanno frequenze nettamente differenti da quelle proprie agli scambi elettrici tra cellule viventi.


L'induzione magnetica di tali campi (che si misura in Tesla) varia a seconda della distanza dall'utilizzatore. La normativa vigente fissa il valore limite di esposizione in 100 microTesla. Soglia che comunque non tiene conto dell'esposizione nel lungo periodo. Sono, invece, proprio i tempi di esposizione alle onde elettromagnetiche a interessare la salute. Perché studi epidemiologici attribuiscono un ruolo nella genesi di leucemie e tumori del sistema nervoso anche a esposizioni croniche a livelli di 0,3-0,4 microTesla. Dunque valori di gran lunga al di sotto della soglia limite.Può capitare molto spesso dunque nella vita di tutti i giorni di avvicinarsi a questi valori a rischio. Basti pensare che all'interno di un'autovettura l'intensità del campo magnetico raggiunge un livello compreso tra 0,15 e 0,3 microTesla (sul pavimento della macchina) e tra 0,02 e 0,1 microTesla (nella zona della testa).

Per approfondire un tema così importante Archibio ha elaborato un apposito speciale sull'argomento delle onde elettromagnetiche.





Archibio inserzionista

Acquista spazi e servizi pubblicitari sulle pagine della rivista on line del vivere sano.
La tua azienda opera nel settore alimentazione, salute, benessere, vacanze, vivere sano, turismo ecologico, ambiente, bioarchitettura, casa ecologica o energie rinnovabili?

Diventa inserzionista di Archibio.com, un investimento pubblicitario di sicuro ritorno.



Archibio autore

Sei un esperto di uno degli argomenti relativi al vivere sano trattati su Archibio.com?
Ti occupi di alimentazione, salute, benessere, vacanze, vivere sano, turismo ecologico, ambiente, bioarchitettura, casa ecologica o energie rinnovabili?

Contatta la redazione e diventa autore, entrerai così a far parte del nostro network.





La vetrina delle aziende

FaenzaINbolla 2016

FaenzaINbolla 2016

FaenzaINbolla 2016 #nonsolobollicine

Presentazione, degustazione e commercializzazione di "bollicine", in abbinamento a prodotti gastronomici di qualità, presso Casa Spadoni a Faenza.

 

Farma Natura Parafarmacia

Farma Natura Parafarmacia

FarmaNaturaShop.it è la parafarmacia online disponibile 24 ore al giorno tutti i giorni in un semplice click. Su FarmaNaturaShop trovi oltre 2000 articoli tra i migliori prodotti per salute, bellezza, benessere, infanzia, salute degli animali, alimentazione e articoli sanitari ed elettromedicali. Parafarmacia Online Italiana autorizzata dal Ministero della Salute per la vendita di farmaci da banco.

New Dimension Divani

New Dimension Divani

New Dimension Divani

New Dimension Divani produce da oltre 30 anni con maestria artigiana divani su misura, poltrone, letti imbottiti e complementi d'arredo.

 

WebPromotion.it

WebPromotion.it

Con WebPromotion.it in prima pagina su Google! Una parola chiave in OMAGGIO per tutti i nuovi clienti con l'acquisto di una parola chiave posizionata su Google.

 

Promo Vacanze

Promo Vacanze

Su PromoVacanze.com i migliori hotel e alberghi per la vacanza ecologica in Italia.

Hai un Hotel o un Bed&Breakfast ecologico? Registra il tuo Hotel e avrai una pagina dedicata del tuo Hotel anche su Archibio.com!

 


inserzionisti

inserzionisti di Archibio
Consulta l'elenco completo e aggiornato delle Aziende inserzioniste su Archibio.com .

Diventa inserzionista di Archibio.com, acquista spazi e servizi pubblicitari sulle pagine della rivista on line del vivere sano




 
Archibio.com - La rivista online del vivere sano
un progetto Net Marketing S.r.l.
Piazza Falcone Borsellino, 6
47121 Forlì (FC) - Italia
tel. 0543.424534
fax 178.2727867
P.Iva 03873590404
E-mail info@archibio.com
 
Posizionamento su Google



credits