Archibio.com - La rivista online del vivere sano
cerca nel sito di Archibio.com

Archibio.com - La rivista online dedicata al vivere sano
 
archibio.com
Alimentazione
Salute e benessere
Vacanze e vivere sano
Turismo ecologico
Ambiente
Bioarchitettura
Casa ecologica
Energie Rinnovabili



inserzionisti

inserzionisti di Archibio
Consulta l'elenco completo e aggiornato delle Aziende inserzioniste su Archibio.com .

Diventa inserzionista di Archibio.com, acquista spazi e servizi pubblicitari sulle pagine della rivista on line del vivere sano

Newsletter

Archibio Newsletter

Iscriviti alla newsletter di Archibio.com per rimanere sempre aggiornato sulle novità editoriali del sito.

Sei un utente già registrato?
Inserisci
nome utente

password

per modificare le tue preferenze
Hai dimenticato i tuoi dati di accesso?

diventa autore

diventa autore di Archibio.com

Sei un esperto di uno degli argomenti relativi al vivere sano trattati su Archibio.com?
Contatta la redazione e diventa autore, entrerai così a far parte del nostro network.


gli autori di archibio.com

L'elenco completo e aggiornato degli Autori aderenti ad Archibio.com



Archibio.com  >  Casa ecologica >  Casa in legno >  Pratiche di gestione ecologica degli ambienti domestici e degli spazi di vita

Pratiche di gestione ecologica degli ambienti domestici e degli spazi di vita

Autore Beatrice Spirandelli
Categoria Casa in legno

La gestione ecologica degli spazi di vita consente di mantenere all’interno degli ambienti le valenze ecologiche assegnate dal progettista o talvolta di attribuirne di nuove.

 

Quest’ultima situazione si può verificare in tutti quei casi in cui non si ha una casa o un luogo di lavoro propriamente “ecologici”, in quanto questi spesso non possono essere cambiati dal giorno alla notte solo perché si è deciso di vivere in un modo più sano e coerente con la natura.

 

E’ possibile bonificare gli ambienti chiusi evitando il più possibile la presenza di apparecchi elettrici nei luoghi di riposo o di sosta prolungata, ad esempio inserendo nell’impianto un apparecchio che disattiva il passaggio di corrente quando tutto è spento e che annulla i campi elettromagnetici indotti dall’impianto elettrico (bioswitch), schermando i cavi elettrici dalle radiazioni elettromagnetiche, inserendo numerose piante in casa che aiutino a diluire i diversi inquinanti dell’aria e a diminuire i problemi dei campi elettrici (es. dracena, potus, ficus beniamina) o scegliendo mobili in legno massiccio trattati con cere naturali (il legno è capace di assorbire anche le sostanze più nocive ed in sostanza di “bonificarle”). Queste semplici scelte, assieme ad altre numerose, aiutano a ridurre l’impatto che la casa può avere sulla nostra salute e soprattutto su quella degli abitanti più piccoli che sono più sensibili.

 

A ciò si devono aggiungere anche le operazioni di pulizia e gestione quotidiana della casa che, se affrontate in maniera corretta, possono aiutare nella difesa della salute della natura e del nostro ambiente domestico, oltre ad essere importanti nella educazione dei nostri figli. Qualche esempio :

  • a riduzione dei consumi elettrici, che può essere ottenuta semplicemente spegnendo la luce quando non si usa o usando rilevatori di presenza nelle zone di passaggio, nonché usando i diversi apparecchi solo quando necessario e applicando tutte le nuove tecnologie che ci consentono di controllarli e gestirli al meglio (non sempre la tecnologia è nemica dell’uomo o della natura)
  • la riduzione dei consumi idrici, non solo spegnendo l’acqua sotto la doccia quando ci si insapona o accendendo lavatrice e lavastoviglie solo se a carico pieno,  ma riutilizzando le acque “grigie” per alimentare lo sciacquone del WC e raccogliendo l’acqua piovana per irrigare le piante o per lavare la macchina
  • cambiamento di abitudini nei confronti dei detersivi: quelli chimici, oltre a non essere biodegradabili e quindi estremamente negativi per l’ambiente, sono altamente nocivi per la salute dell’ambiente domestico e soprattutto per quella di chi li usa; ogni massaia maneggia ogni giorno, senza saperlo, un vero arsenale chimico senza essere sottoposta a nessuna normativa, al contrario di quello che avviene nelle aziende chimiche. La pubblicità ci stordisce con prodotti sempre più specializzati (lucidante ma non graffiante, scrostante ma nutriente e protettivo, antimacchia), che contengono tensioattivi e fosfati, solventi clorurali ed aromatici, composti fenolitici e formaldeide, alcali ed acidi forti e molti altri derivati; non a caso su quasi tutti i prodotti sono etichettati con simboli di pericolo. L’uso di questi prodotti va eliminato il più possibile, sostituendoli con pochi prodotti semplici (e spesso meno costosi): aceto, bicarbonato, ammoniaca, detergenti a base di acido citrico e lattico, che suppliscono benissimo all’azione lucidante, anticalcarea di ogni tipo di detergente complesso. In ogni caso è bene scegliere prodotti biodegradabili al 98%. Per risparmiare l’uso di detersivi sono utili anche gli elettrodomestici che permettono di pulire con il solo uso del vapore o quegli aspirapolvere che hanno sistemi di filtraggio ad acqua che non reimmettono in atmosfera le polveri aspirate.
  • l’abitudine al riciclaggio non solo nella raccolta differenziata ma partendo dalla più drastica riduzione dei rifiuti, che si può realizzare ri-abituandoci a riusare gli oggetti più volte con funzioni diverse come riusare i sacchetti della spesa per la pattumiera o i tovaglioli di carta già utilizzati come carta assorbente di emergenza, o, come facevano i nostri nonni, utilizzando vecchie pentole o carriole come vasi da fiori, trasformando i copertoni delle macchine in altalene o quelle delle biciclette in suole per le pantofole.


E’ possibile quindi estendere la bioecologia dei luoghi di vita dalla fase di progettazione e realizzazione a quelle di manutenzione e gestione quotidiana, imperniando i comportamenti degli utenti finali verso gesti consapevoli  che costruiscano un rapporto equilibrato tra uomo (ovvero sé stesso e la propria famiglia), natura e tecnologia, il quale  è la chiave per incrementare per arricchire di qualità ecologiche la vita di ogni giorno.






Archibio inserzionista

Acquista spazi e servizi pubblicitari sulle pagine della rivista on line del vivere sano.
La tua azienda opera nel settore alimentazione, salute, benessere, vacanze, vivere sano, turismo ecologico, ambiente, bioarchitettura, casa ecologica o energie rinnovabili?

Diventa inserzionista di Archibio.com, un investimento pubblicitario di sicuro ritorno.



Archibio autore

Sei un esperto di uno degli argomenti relativi al vivere sano trattati su Archibio.com?
Ti occupi di alimentazione, salute, benessere, vacanze, vivere sano, turismo ecologico, ambiente, bioarchitettura, casa ecologica o energie rinnovabili?

Contatta la redazione e diventa autore, entrerai così a far parte del nostro network.





La vetrina delle aziende

FaenzaINbolla 2016

FaenzaINbolla 2016

FaenzaINbolla 2016 #nonsolobollicine

Presentazione, degustazione e commercializzazione di "bollicine", in abbinamento a prodotti gastronomici di qualità, presso Casa Spadoni a Faenza.

 

Farma Natura Parafarmacia

Farma Natura Parafarmacia

FarmaNaturaShop.it è la parafarmacia online disponibile 24 ore al giorno tutti i giorni in un semplice click. Su FarmaNaturaShop trovi oltre 2000 articoli tra i migliori prodotti per salute, bellezza, benessere, infanzia, salute degli animali, alimentazione e articoli sanitari ed elettromedicali. Parafarmacia Online Italiana autorizzata dal Ministero della Salute per la vendita di farmaci da banco.

New Dimension Divani

New Dimension Divani

New Dimension Divani

New Dimension Divani produce da oltre 30 anni con maestria artigiana divani su misura, poltrone, letti imbottiti e complementi d'arredo.

 

WebPromotion.it

WebPromotion.it

Con WebPromotion.it in prima pagina su Google! Una parola chiave in OMAGGIO per tutti i nuovi clienti con l'acquisto di una parola chiave posizionata su Google.

 

Promo Vacanze

Promo Vacanze

Su PromoVacanze.com i migliori hotel e alberghi per la vacanza ecologica in Italia.

Hai un Hotel o un Bed&Breakfast ecologico? Registra il tuo Hotel e avrai una pagina dedicata del tuo Hotel anche su Archibio.com!

 


inserzionisti

inserzionisti di Archibio
Consulta l'elenco completo e aggiornato delle Aziende inserzioniste su Archibio.com .

Diventa inserzionista di Archibio.com, acquista spazi e servizi pubblicitari sulle pagine della rivista on line del vivere sano




 
Archibio.com - La rivista online del vivere sano
un progetto Net Marketing S.r.l.
Piazza Falcone Borsellino, 6
47121 Forlì (FC) - Italia
tel. 0543.424534
fax 178.2727867
P.Iva 03873590404
E-mail info@archibio.com
 
Posizionamento su Google



credits